Chi siamo

Nata nel 1998 per iniziativa di Giuseppe Frangi, tutela e valorizza il Fondo Testori notificato dalla Sovrintendenza. Oltre al proprio Consiglio direttivo e alla consulenza del Comitato Scientifico può contare su importanti collaboratori come: Giovanni Agosti, Giovanni Frangi, Andrée Ruth Shammah, Fulvio Panzeri, Luca Doninelli, Sandro Lombardi e Emanuele Banterle. L’Associazione ha già all’attivo numerose mostre di arte – si pensi al ciclo Testori a… - e quasi 10 cataloghi pubblicati.

Le attività principali dell’Associazione sono:
1. Organizzazione di eventi, mostre e conferenze.
2. Raccolta e catalogazione di scritti testoriani di scarsa reperibilità e materiali documentari e bibliografici.
3. Aggiornamento del sito con le news dal mondo testoriano.
4. Aiuto a tesisti, dottorandi e studiosi.
5. Invio periodico i propri contatti delle novità dal mondo testoriano attraverso la newsletter.
6. Curatela e moderazione delle discussioni sui propri blog tematici.

 


Da quando è nato, il Progetto Casa Testori, è cresciuto sviluppando eventi sempre più importanti. Questa crescita qualitativa ha portato con sé un aumento delle responsabilità organizzative e comunicative. Dall’Associazione Giovanni Testori Onlus, genitrice del progetto, è così nato un ente preposto alla cura degli eventi nella villa: Casa Testori Associazione Culturale.

L’Associazione ha come interesse primario, ma non esclusivo, la conservazione e la valorizzazione della casa natale di Giovanni Testori. Per questo è ogni giorno impegnata nel creare iniziative che tengano la casa aperta al pubblico facendola diventare un punto di incontro e di produzione culturale sul territorio. Tra i suoi collaboratori può vantare nomi come quelli di Anna Bernardini, curatrice di Villa Panza a Varese e Presidente di Casa Testori Associazione Culturale, e Giovanni Frangi, importante artista italiano contemporaneo, che vengono affiancati da un affiatato gruppo di giovani appassionati.